Image default
Apple News News

Virus Apple: infettati iPhone ed iPad

Domenica 20 settembre è stato scoperto un virus letale che ha colpito l’azienda di Cupertino.
Il virus Apple che ha colpito più di 300 apps, tutte di provenienza cinese ed ha messo in allerta molti utenti Apple.virus iphone e ipad: virus apple

XcodeGhost: cos’è?

Il virus ha come punto di partenza la famosa applicazione Xcode utilizzata da sviluppatori iOS e OSx.
Alcuni hacker cinesi, ancora non identificati, hanno creato una versione contraffatta di Xcode, XcodeGhost, scaricabile molto più velocemente su Baidu.
Gli sviluppatori cinesi, incuriositi e vogliosi di scaricare più in fretta Xcode hanno approfittato, in buona fede, scaricando questa versione che solo ora si è rilevata contraffatta.
In seguito, mettendo online apps create da questi sviluppatori cinesi, il virus è iniziato a diffondersi.  Le applicazioni sviluppate con questo fake-software rubano dati personali agli utenti ed inducono, attraverso falsi avvisi, a rivelare password e altre informazioni dell’ iTunes, carte di credito etc..
Che gran furbizia, vero?
Ma noi italiani possiamo stare abbastanza tranquilli perchè si è trapelato che le apps infette sono in maggioranza cinesi anche se non possiamo stare tranquilli al 100% poichè dobbiamo sapere che tra le varie apps infette è uscito fuori il nome di WeChat, un’ app di messaggistica simile a WhatsApp.

La risposta di Apple

L’azienda di Cupertino ha tempestivamente detto la sua:

“Una falsa versione di uno di questi strumenti è stata rilasciata da fonti non sicure che potrebbe compromettere la sicurezza degli utenti attraverso applicazioni create con questo strumento contraffatto

per proteggere i nostri clienti, abbiamo rimosso dall’ App Store le applicazioni che sappiamo essere state create con il software contraffatto.”

Qui di seguito vi linkiamo la lista delle apps infettate dal virus cinese.

Questo malware ha spaventato molti utenti ed ha lasciato molti apple fans sconvolti poichè, come ben sappiamo, Apple è famosa proprio per il suo sistema sicuro ed inattaccabile che ha dimostrato di avere finora, ma dopo questo virus cosa succederà? Intanto il web inizia a parlare, tu cosa aspetti? facci sapere cosa ne pensi con un commento, grazie dell’attenzione.

Se ti è piaciuto questo articolo, seguici su FacebookTwitterGoogle+ e Youtube.

 

Prima di andar via, se ti siamo stati d'aiuto, che ne dici di lasciarci un like su Facebook? Per noi è importante 🙂

Related posts

iPhone X: hands-on Apple Event 2017 [VIDEO]

Antonio Lanza

Surface Studio: il nuovo pc All-In-One della Microsoft

Antonio Lanza

iPhone 7 e IP 67: impermeabile ma senza garanzia

Simone Rossi