Image default
Apple News News

Ragazzo spacca iPhone 7 e Mac in un Apple Store francese

E’ successo a Dijoon, in Francia.
Nella giornata di ieri 29 settembre, un ragazzo francese è entrato in un Apple Store ed ha iniziato a colpire con una sfera d’acciaio utilizzata per il gioco di bocce decine e decine di prodotti Apple.

Principalmente l’autore di questa follia ha colpito i nuovi iPhone 7, distruggendone un gran numero. Ma non si è riservato di colpire MacBook ed iMac.

Qui il video della follia:

Il francese è subito stato bloccato dalla sicurezza del centro commerciale, mentre gli operatori dell’Apple Store hanno abbandonato il luogo mettendosi in salvo. (nel video si sente che le sirene dell’Apple Store suonano imperterrite).

Addirittura il ragazzo prova a scappare ma la sicurezza del centro commerciale lo blocca immediatamente nell’attesa dell’arrivo della Polizia.

La motivazione di questa reazione nei confronti dei prodotti Apple?

Sembra che, come ha anche urlato nello store (in lingua francese), egli voleva far leva sui diritti da consumatore, quindi una sorta di protesta nei confronti di Apple che, a quanto sembra, ha rifiutato di onorare il requisito imposto dall’Unione Europea, per fornire la copertura della garanzia di due anni, dopo l’acquisto di un prodotto marchiato Apple.

 

Fonti trasmesse da 9to5mac.

 

Prima di andar via, se ti siamo stati d'aiuto, che ne dici di lasciarci un like su Facebook? Per noi è importante 🙂

Leave a Comment