Image default
Guide Web

Come creare un sito web: la guida definitiva

Creare un sito web di successo è il sogno di molte persone, soprattutto nell’ultimo periodo dato il grande successo del mondo informatico e del guadagno che può portare attraverso le proprie innovazioni.

Come creare un sito web- la guida definitiva

All’interno di questa guida il team di HD Dev vi spiegherà come creare un sito web e tutti i settori più importanti collegati ad un sito web.

Attenzione! Qui di seguito vi spieghiamo come creare un sito web professionale e a pagamento, nel caso in cui vogliate creare un sito web gratis cliccate qui.

Siete pronti? Iniziamo.

Ad un sito web di successo sono collegati alcuni concetti molto importanti:

  • Titolo sito web: sembra un fattore poco importante, ma il titolo di un sito deve racchiudere possibilmente tutti gli argomenti del sito, per dare un’idea ai nuovi utenti che visitano la prima volta il vostro sito web;
  • Hosting: l’host del vostro sito web è molto importante per la velocità di caricamento delle pagine web, infatti un ottimo host permette al visitatore di caricare un pagina in pochi millesimi di secondo;
  • Tema: importante è anche la prima impressione che si da ad un nuovo visitatore, un ottimo tema da’ un’idea di affidabilità e professionalità, dunque non è un fattore da trascurare;
  • Guadagno: molti siti web non nascono a scopo di lucro, ma avere un piccolo guadagno è sempre utile, poichè è possibile investirlo in pubblicità o in altri servizi che permettono al vostro sito web di ricevere più visitatori.

Come creare un sito web professionale

1.TITOLO SITO WEB

Come creare un sito web- la guida definitiva 1Come abbiamo già puntualizzato all’interno dell’introduzione, il titolo o nome di un sito web è molto importante per attirare un maggiore pubblico. Per farvi comprendere meglio ciò di cui stiamo parlando vi facciamo un esempio, nel caso in cui un utente stia cercando “Corso HTML” e gli uscisse come risultato un sito il cui nome è “Prova” non cliccherebbe mai su un sito web tra i risultati dati da Google, ma preferirebbe cliccare su un sito che ad esempio si chiama “HD Dev” poichè la parola “Dev” (abbreviazione di development) fa intendere che il sito web tratta discorsi riguardanti la programmazione e lo sviluppo, dunque da affidabilità e sicurezza al lettore, il quale molto probabilmente, nel caso in cui rimanga soddisfatto, diventerà anche un lettore fedele del vostro sito web.

Un discorso a parte va fatto per i siti web personali (es. il sito web di Dario Vignali) che hanno semplicemente uno scopo pubblicitario della figura professionale e intendono far conoscere il proprio nome. In questi casi il nome del sito web influenza poco il pubblico che potreste ottenere, dovrete semplicemente spingere sui social network e far salire i vostri articoli tra i primi risultati di Google migliorando il SEO.

2.HOSTING

Come creare un sito web- la guida definitiva 2Molto importante e quindi da non trascurare è l’host su cui viene ospitato il vostro sito web, poichè la velocità di risposta dipende proprio dai server su cui è presente un sito. Gli host internazionali più famosi e convenienti (rapporto qualità prezzo) sono SiteGround e Netsons. Per scoprire a quale hosting rivolgersi leggete la nostra guida che vi consiglia i piani tariffari migliori oppure leggete la nostra recensione su SiteGround:

SiteGround hosting: perchè sceglierlo? – La recensione ufficiale

I migliori host per WordPress: guida alla scelta

Bisogna sempre considerare il fattore qualità/prezzo, poichè alcune volte un prezzo più alto non significa una qualità maggiore, dunque valutate sempre il servizio che andate a scegliere dato che grazie ad alcun offerte molte volte è possibile ottenere a prezzi molto inferiori servizi migliori.

3.IL TEMA

Come creare un sito web- la guida definitiva 3Il primo impatto che da il vostro sito web è molto importante, poichè un ottimo tema ottimizzato ed integrato da ottimi plugin contribuisce all’affidabilità dei vostri articoli pubblicati e in molti casi amplia la cerchia ristretta dei vostri lettori fedeli.

Anche in questo caso vi facciamo un esempio, un sito web dove il tema è poco attraente dal punto di vista visivo e dei plugin impostati in modo errato che vanno a sfasare il layout di ogni pagina porta molti lettori ad uscire dal vostro sito web istantaneamente o subito dopo aver letto il vostro articolo, invece, un tema perfetto, porta i visitatori a rimanere sul vostro sito web per leggere diversi articoli o guide, del resto leggere ciò che scrivete deve essere un piacere per il lettore e non deve essere infastidito dai troppi bug presenti sul sito causati da un’impostazione sbagliata dei plugin o del layout della pagina.

Infine è molto importante il tipo di tema che scegliete, non cercate sempre di avere un tema gratuito, investite su un fattore così importante, un tema di qualità ha un costo elevato. Un sito professionale richiede un tema professionale sviluppato da un team di qualità, infatti noi di HD Dev preferiamo investire quei €100 euro tra plugin e tema per dare un aspetto attraente al nostro sito web.

Qui sotto vi riportiamo due guide molto importanti che possono contribuire ad una scelta adeguata del tema per il vostro sito web:

Come cercare temi per WordPress – I 10 temi WordPress più popolari – Guida alla scelta

4.GUADAGNO

Come creare un sito web- la guida definitiva 4Ultimo punto molto importante per un sito web è il guadagno, nel caso in cui abbiate creato il vostro sito web senza alcun scopo di lucro dovrete avere già un fonte di guadagno esterno, poichè mantenere un proprio sito web ha un costo mensile o annuale, inoltre per far crescere un sito sono molto importanti le pubblicità su siti esterni, plugin, servizi SEO e tanto altro ancora che hanno un costo abbastanza elevato, dunque avere una piccola fonte di guadagno sul proprio sito web è molto importante per sostenere tutte queste spese.

Esistono diversi servizi per guadagnare con il un sito web, ma sono due quelli che spesso consigliamo a molti admin, stiamo parlando di Adsense e Goviral Network.

Adsense permette di inserire sul sito dei banner pubblicitari appartenenti a Google e di guadagnare una piccola percentuale su ogni click effettuato dai lettori. Se il sito è ben indicizzato e riceve molti visitatori mensilmente, è possibile guadagnare anche €400-€500 al mese.

Abbiamo scritto una guida su come guadagnare su Adsense:

Come guadagnare con Google Adsense

 Goviral Network è un altro servizio disponibile per guadagnare online con il proprio sito web. Questo servizio mette a disposizione il codice di alcuni video pubblicitari da inserire all’interno del proprio sito. Ogni click effettuato dai lettori suoi video permette di guadagnare dai 2 ai 7 centesimi, dunque se vengono fatti circa 1000 click al mese si può avere un guadagno dai €20 ai €70.

Anche in questo caso abbiamo scritto una guida su come guadagnare su Goviral Network:

Goviral Network: come guadagnare con i video

Siamo giunti alla fine di questa guida su come creare un sito web, qualsiasi informazione superflua o chiarimento è possibile chiederla attraverso un commento.

Saluti dal team di HD Dev.

Se vi è piaciuto l’articolo, seguiteci su Facebook, Twitter, Google+ e Youtube.

Prima di andar via, se ti siamo stati d'aiuto, che ne dici di lasciarci un like su Facebook? Per noi è importante 🙂

Related posts

Cos’è una rete VPN e come impostarla

Nico Santarelli

Come usare Whatsapp su PC

Antonio Lanza

Come effettuare il blocco dell’iphone tramite codice IMEI

Simone Rossi