Image default
Guide iOS Mac

Apple Music: come rendere disponibile offline la musica

Apple Music è una delle ultime novità presentate da Apple all’ultimo WWDC del 2015. Apple Music ha le stesse funzionalità di Spotify o altri servizi in abbonamento, ma non è stato ben specificato come si possano rendere disponibili offline le canzoni ascoltate con la nuova applicazione Musica.
Apple Music- come rendere disponibile offline la musica

All’interno di questa guida vi spieghiamo come rendere disponibile offline la musica con Apple Music.

Apple Music: rendere “la mia musica” disponibile offline

  • Per prima cosa bisogna attivare la libreria icloud, quindi recatevi in Impostazioni>Musica e selezionate la voce “Libreria musicale di iCloud“;

apple music-come rendere disponibile offline la musica 1

  • Successivamente recatevi nell’applicazione musica e cercate la canzone che volete rendere disponibile offline (nel nostro caso abbiamo utilizzato I need your love);
  • Una volta cercata, cliccate sul risultato che vi convince di più e avviate la canzone;

apple music-come rendere disponibile offline la musica 3

  • Ora in basso, vicino l’icona della musica, cliccate sui tre puntini sospensivi;

apple music-come rendere disponibile offline la musica 2

  • Ora selezionate la voce Aggiungi a “La mia musica”;

apple music-come rendere disponibile offline la musica 4

  • Ora recatevi nella sezione musica e cliccate sull’icona della canzone presente sotto la voce “aggiunti di recente“;
  • Attualmente vi ritroverete di fronte ad una schermata simile a quella sottostante. Anche in questo caso dovete cliccare sui tre puntini sospensivi presenti vicino il titolo della canzone (in questo caso sono quelli azzurri, non più quelli rossi di prima);

apple music-come rendere disponibile offline la musica 5

  • Si aprirà un menù simile a quello sottostante;
  • Cliccate sulla voce “Rendi disponibile offline“.

apple music-come rendere disponibile offline la musica 6

Se avete seguito con cura i passaggi da noi indicati, finalmente la vostra canzone sarà disponibile anche senza una connessione ad internet.

Se vi è piaciuto l’articolo seguiteci su Facebook,Twitter, Google+ e Youtube.

Prima di andar via, se ti siamo stati d'aiuto, che ne dici di lasciarci un like su Facebook? Per noi è importante 🙂

Related posts

Come guadagnare con le pubblicità su un sito web

Simone Rossi

Just Two Surface Devices May Have Caused Pulled Recommendation

Simone Rossi